" El Coneru pr'imagini "

Fotu de Aldo Furlani - Libreria Fogula Editrice

 

Recenzi de Piero Rumagnoli

 


 

A nialtri la gente che pija e va in ferie ale Maldive o ai Caraibi ce f rde. Unu che nasce e diventa grande ntla Riviera del Coneru, ciu el mejo mare che el Padreterno ha fato in tuto el mondo, si va al mare da n'antra parte vle d, o che ci i quadrini da but via, o che de mare ce capisce pogo.
Questo, che duvria esse vero per tuti j Ancunetani, invece nun vero per queli de fri. Ce'l zzap de chi la colpa si sucede
che quanto i furastieri vedene al Monte Conero, po' te raconta che nun ze l'aspetava da vde 'n posto cusc belo? La colpa
del fato che c' poghi libri futugrafighi de sta costa dele meravije.
A stu prublema ce prova a rimedi el bel libro "El Coneru pr'imagini", che de sciguru 'n libro da rigal, 'n libro che costa na
muchia de quadrini, ma 'ncora 'n libro da guard per b. Dice, sc, te pare che nialtri pudmo prde tempo a vde el mare che l'mo visto da ch'erimi fjoli? E 'nvece no, perch la Riviera del Coneru stu libro la futografa TUTA, ma propio tuta: dal Domo de San Ceriago fino a Marceli nun c' 'n chilometro de costa che armane fri da stu libru! E vojo propio vde quanta gente c' in Ancona che ntle spiagiole sotu a Pietralacroce o ala Spiagia d'i Cucali nun ci meso piede mai!
Ste foto te lascia senza fiato. Che posti beli ce'l zzane tuti, ma che ne beli cusc, cula luce del zzole che gioga cui riflessi del'acqua, el capisci solo si vedi stu libro.

Ciav qualcunu de fri che ce vul f bela figura e j vul f cap che favore v'ha fato el Padreterno a fve nsce in Ancona? Mb, questo el libro giusto!



Torna al'indice d'i libri