ritrati e carigature

dala pena de

giorgio levi minzi

 

 

Clica sul disegno

per turnÓ al'indice

 

Tuglio de Lucarˇ

Tullio Lucaroni, mejo cunusciutu come Tuglio de Lucarˇ, era 'n anarchigo pi¨ che cunvinto. J averzari sui erane i fascisti, che 'n giorno j hane brugiato el chiuscheto de legno che stava al'angulo del "Palazacio" de fronte a' spaciu del sor Aristide, ndˇ vendeva i giurnali. Armasto senza chioscu, l¨ ha cuntinuato a vende i giurnali pe' le strade d'Ancona, e strilava: "ladri... ladri... la Dribuna... ultime nutizie!..."