El cumento sul campiunato del'Ancunetana, a cura de Pieru Rumagnoli

 

 

Le prime volte
 

C' tante "prime volte" pe' st'Ancona, visto che pogo pi de 'n mese fa sta squadra manco esisteva.

Dumeniga a Belria pr'esempio c' state: la prima volta che l'Ancona nun zzegna; la prima volta che nun zegna Feraro: me pare che st'omo ha o paregiato o adiritura batuto el rcurde del grande Lajos Detari quanto a reti segnate cunzecutive!; la prima volta che i tifosi nun ze cumporta b: giustamente stato fato nut che nti campti dela C2 pi facile che sucede cas.
Merculd pumerigio a Furl invece 'rivate: la prima scunfita: prevedibile contru ala prima in classifiga e cula furmazi d'emergenza, ma f rab mbel po' la magnera cume avmo perzzo; e 'l primo rigore parato (ce n'era stato n'antro nun trasfurmato, a Gualdo, ma perch era stato tirato fri).
I tifosi nostri hne capito 'bastanza b che questa la C2 e l'hne pijata b, guasi cume na curiosit upure na serie de scampagnate fri porta. Cul'arivo dele prime scunfite, inevitabili visto 'l tempo de recurde che sta squadra stata mesa in piedi, forze qualcuno ce pudria prde gusto, j pudria pass e' spirito gugliardico andando a sbte 'l grugno contro a 'n campiunato bruto, ostigo e migragnoso cume sempre stata la C2.

Quel che vojo d che trent'ani fa, quantu ero ragazo io e la C2 era guasi nurmale, i tifosi se butava int stu campiunato cul'idea da cumbte fino al'ultimo. Ad che nun ce smo pi 'bituati, passato 'l primo periudo de sciapate e de trasferte a p e salame.

Ad che 'riva la piova e la neve e i fli tajagambe e la rosa ridota infr infurtuni e squalifighe, ce duvr da esse 'n po' de filtro e se capir che la C2 nun 'n giughto e che nun c' scrto da nisciuna parte che l'Ancona l'ha da vnce solo perch se chiama Ancona. Che propio quel che sta a ripte Frosio, n'omo che dai tempi de Sim nun ze vedeva pi dale parti nostre.


21 utobre 2004

Pieru

torna al'indice d'i giramenti