la versione
vernacola di
"Ancona in
punta di
forchetta
"
a cura di
Sauro Marini

Bombi al'ancunetana

- Cusa serve -
Un par de chili de bombi, 1 litro de verdichio, 3 spici d’aio, sale, pepe, oio d’uliva.

- Come se c˛ce -
Prima se spazula bŔ i bombi soto la canŔla (se fane diventÓ lucidi) e po’ se fane coce nt’una pigna a fogo medio co ‘n po’ d’aqua, pi¨ o meno per tre quarti d’ora. Intanto se prepara un zufrito de aio e oio d’uliva. Se mete i bombi ntÚla pigna e po’ se bagnane col vý. Se fa coce fino a quanto el liquido nun Ŕ ‘vapurato tuto.

Torna al'indice dele ricete


Traduziˇ pei stranieri, uriundi e ecstracumunitari

Ingredienti
2 kg. di bombi, 1 litro di Verdicchio, 3 spicchi di aglio, sale, pepe, olio di oliva.
Procedimento
Spazzolare i bombi sotto l'acqua corrente e lasciarli cuocere per circa 45 minuti in una pentola a fuoco medio con dell'acqua. Intanto preparare un fondo con aglio, olio di oliva e lasciar soffriggere. Aggiungere i bombi ben scolati e bagnare con il vino. Lasciar cuocere fino all'evaporazione quasi completa del liquido.