Discorzi a Palombina (mare inquinato)


"El bagno in mare?! Ma cus', sai mata?!
Jn te sta broda co' sta schiuma giala?
Vi pj el culera? Dme 'n po', Nunziata...
Si brami sta finacia ... fla, fla!!
Io me cuntento de sta' qui sdraiata
a prende un po' de sole 'nte sta spala,
ma te fa', fa'... si vi mur 'mpestata...
l'ho visti co' sti ochi i sorci a galia...
E po', n'el zai de Gigio co' la moje?
... S'ne bagnati e quand' usciti fri
ciaveva 'l corpo viola pien de boje!
'Na robetina co' 'na crosta nera
che non ce p' cap' manco i dutori...
T'arvesti?! Ma 'nd vai?" "Vgo in galera!
Co' sta riclme tanto apassionata
artorno a casa, va' a mur 'mazzata!!"

Cesarina Castignani Piazza - da "Ancona e la sua poesia - Varano 1987"