Cinquant'ani de messa


- Cus', lass, quela gran frangia stesa ?
- Oge le nozze d'oro del curato ...
- Le nozze d'oro ?... Ma cus', ha spusato ?
- O bruta pcia!... Ha spusato la Chiesa!

- Ecolo, Don Gaudenzio!... Ben trovato!
Oge, belo un bel po', sa ?... Senza ofesa!
... Se vede a lei che i ani nun i poesa ...
- Certo! Oramai ci sono abituato ...

- Sta matina che festa!... Che momento!
Che sproposito - ha visto ? - de persone!
E tuto a onore suo ... Sar contento!...

- Sc, pegorele mie, mi sono acorto ...
- Quest' gnente!... Vedr che confusione
dietro al mortorio ... quando sar morto!...


Duilio Scandali - da "Rumigaja"