Sauro Marini

i pueti de AnconaNostra


punto elenco

Ciamboti via e-meil
Raconto inedito (nutizia presa dal giurnale "Diario" de marzo 2003)


 

InternŔ Ŕ el mondo dela cumunicaziˇ muderna; ogni nuvitÓ viene velucemente butata da na parte perchÚ viene fregata da na nuvitÓ pi¨ nova ntÚl giro de pogo tempo.

Urmai 'n bel po' de gente ha presu mÓ cul cumpiuter, cui siti ueb, cula posta 'letroniga.

Ma alora me duvÚ spiegÓ cum'Ŕ che da diverzi ani gira ntÚla rete le stesse trufe, j stessi imbroj, e c'Ŕ sempre qualche ciamboto novo che beca come 'n pesce ntÚl'amo dela trufa.

Se raconta dala "bufala nigeriana": te ricevi 'n'e-meil nd¨ c'Ŕ scrito che lagi¨, in Nigeria, c'Ŕ uno che te nun cunosci, ma che nun vÚde l'ora de spartý cun te 'n zaco de miglioni de dolari, visto che l¨, propio l¨, ha truvato el modo de multiplicÓ i quadrini senza tanta fadiga.

Bela ucasiˇ vero? Nun devi fa altro che risponde al'e-meil e scrive el numero de contu curente bancariu; certo cun qualche spicio per dÓ l'ojo ai ingranagi, ma se trata de poghi dolari ogi, pe' riceve dumÓ na cascata de quadrini.

La scemenza salta aj ochi: chi Ŕ cuscý semplici˛to da dÓ el numero de contu curente a uno che nun zai manco chi Ŕ, e che sta de casa a mijara de chilometri de distanza?

Epure c'Ŕ stato, e c'Ŕ 'ncora chi beca e manda i spici inzieme al numero del conto; e c'Ŕ 'ncora chi ha fato pegio: ha preso l'aruplano e, per fa vÚde che lu Ŕ furbo, Ŕ 'ndato fino in Nigeria a parlÓ de perzona cuj urganizatori, perchÚ l¨ miga Ŕ tonto de fidasse del primo che capita?! L¨ l'ha vuluti vÚde ntÚla facia e dopo che l'ha visti, e s'Ŕ resu conto che era brave perzone (????) j ha lasciato 'ncora 'n zacu de quadrini diretamente ntÚ le mÓ, cu l'asciguraziˇ che qui soldi se sarýa lievitati ntÚl giro de pogo tempo.

AvÚ capito che ciamboti infurmatighi che c'Ŕ in circulaziˇ?

PenzÚ che el guverno nigeriÓ, quanto s'Ŕ reso conto de sta facenda, l'ha scrito 'ncora ntÚl zito uficiale de internŔ dela Presidenza dela Nigeria che sta roba Ŕ tuta na presa pe'l culo e na vera e propia trufa, ma fino a ogi, dai conti che ha fato queli che capisce, pare che ai urganizatori de stu giugarelo jÚ rivati in zacocia 85 miglioni de dolari, che sarýa guasi 94 miglioni de Çuro, che sarýa 182.009.380.000 de lire, sci, propio 182 migliardi dele care, vechie lirete.

Alora io v'ho visato: se v'ariva sta meil ntÚl cumpiuter vostro nu' jÚ dÚ reta, e se propio vulÚ fa 'n rigalo, mandÚ 'n'uferta a AnconaNostra!


INDICE POETA    -    INDICE GENERALE POETI