Alvaro Belli

i pueti de AnconaNostra

l'angulo del nuvizio

 


 

L'influenza

 

Gli ultimi sette, ott'ani s stato un p puzzo',
s stato con tante a letto, che sudisfazio'.
 
Prima 'na Tailandese, Cinese e p Sahariana,
la borsa de l'aqua calda, el brdu, 'na tisana.
 
Nun rene ble donne, nun ho ftu viulenza,
solu che cume sempre ho bcatu l'influenza!
 
La tosce, el rafredore, i brividi, i cagnoli,
la fbre che nun scende, stgo soto i lenzoli.
 
Me s ftu el vacinu, ha detto "Ad stai b",
fortuna, s cuntento, dutre, beatu te!
 
'Staltrano si cu fago, pe nun av ste doje,
me cuccio drento al letto solo con m moje!!
 

torna all'indice del poeta

torna all'indice generale dei poeti