TiV Ezechiel - Comunicato (2) Clica per turn al'indice del Riguleto

di Mario Panzini

 

Qui, nun si strce un zoldo a chichiessia,
noi, nun voliamo el furto a la Nassione
ma, domandate pur, nun buga,
qui noi si fano squola di dissione:

qui nun si dice "el mato ", ma "passa";
nun si dice "stazi" ma la "stassione";
si dice "Vai in prigione tu e tua ssa",
"Vadi a piliare la benedissione"...

Ho tanti alvi: un muto, quatro otista
edde un palio di serve, una barona
edde una giovineta molto artista.

che mi debuta presto una cansona.
Ma il pi melio un fachino: a prima vista,
come suol dir, m'ha deto: "Vai in Ancona!"

 


clica per turn al'indice