Le riflessi Clica per turn al'indice del Riguleto

di Elio Giantornassi

 

    La maldicenza

La maldicenza amica del'invidia:
te parli male, e cerci de truv
un saco de difeti a chi ce n'ha
un po' meno de te!...

 

    El rispeto

El rispeto ch'ho visto ai giorni d'ogi
diventato amico del ciamboto,
del tonto, e po' del papagnoco.
Se ciai rspeto pe'... 'na fidanzata,
sta pur sciguro che c' qualchiduno,
senza rispeto che... te l'ha fregata!...

 

    La pazienza

La pazienza, ragazi, nun c' pi!
La gente, de 'sta roba, se ne frega!...
Io ce l'avevo, propio in abundanza,
ma, dopo ch'ho mulato un bucat
a 'n omo che, con grande indifferenza,
m'era passato avanti dal barbiere,
ancora a me... scapata la pazienza!...

 

    El piacere

El piacere cus'?... Se sente in giro
a di' cusc: - Mi fa tanto piacere!...
Hai visto che piacere!... -
Ma chi l'ha visto mai?
Nun 'na roba, certo, che se toca...
Ma 'l piacere pi grande che pi fa'
a 'na perzona, se nun te dispiace,
'l gran piacere de lasciala in pace!...

 

    La vita

La vita bela apena che te alzi...
Te pare che ciai tutu l davanti:
Dne, baiochi, rba da guant...
ma po', la sera,
te trovi senza gnente 'nte le ma'!...

 

    El pecato

Chi 'nte la vita nun ha mai necato?!...
Ma, la vita, cus' senza 'l pecato?!...

 


clica per turn al'indice